Saluto del presidente

Cari amici e simpatizzanti AVC,

una nuova stagione sta per iniziare e come di consueto ci siamo mobilitati per la prima pulizia della nostra sede di Càsoro: le foglie rimaste sul terreno, qualche arbusto troppo cresciuto e la sistemazione della rete di cinta.

In concomitanza con la giornata d’apertura, il prossimo 20 d’aprile, prepareremo le barche e le sistemeremo sui carrelli. Verificheremo pure la flotta dei natanti adibiti alla sicurezza che quest’anno, grazie all’interessamento del nostro socio Martin Burkhalter, si è in parte rinnovata con l’arrivo di un nuovo gommone completo di carrello. Questo nuovo mezzo, avuto a prezzo di fine stagione 2012, ci permetterà di seguire meglio le imbarcazioni durante la scuola di vela e di ricuperare i soci in difficoltà nei rientri serali, a vento ormai cessato o in balìa di altri capricci metereologici.

In maggio saremo pronti per quello che è il nostro fiore all’occhiello, vale a dire la scuola vela, animata e resa vivace dai ragazzini e dagli adulti che con coraggio ed entusiasmo si avvicineranno al nostro sport. Per gli iniziati e gli esperti, assieme agli altri club del Bacino Sud del Ceresio, saranno organizzate delle regate e delle uscite in barca, rendendo interessante e variato il nostro programma stagionale. La nostra sede sarà presidiata soprattutto durante la fine della settimana e nelle feste infrasettimanali, così come indicato nel programma.

Per rispettare la convenzione stipulata col comune, da quest’anno, anche i proprietari delle imbarcazioni stazionate all’AVC, saranno chiamati a versare la tassa di stazionamento che corrisponde ai 160 franchi della tassa uso imbarcazioni.

Per quanto riguarda il rinnovo della nostra sede, siamo sempre in attesa delle decisioni delle autorità comunali di Lugano. Si spera di poter presto giungere a degli accordi interessanti.

Augurandovi una stagione ricca di soddisfazioni e allegria, che vedrà il nostro bel lago riempirsi di tante vele, vi ringrazio e vi attendo numerosi presso la nostra sede.

Il vostro Luciano Rovelli
Presidente AVC di Figino